Ucciso di botte Kuma, pastore tedesco

Kuma, pastore tedesco, la mascotte dei bambini che frequentano il maneggio San Michele di Bassano Bresciano, è stato trovato morto, ucciso a bastonate. "Lo hanno massacrato", spiegano i proprietari della struttura di equitazione che ne avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri due settimane fa. L'animale è stato ritrovato da un altro pastore tedesco di proprietà dello stesso maneggio, sotto un mucchio di rami e sterpaglie. "Proviamo tanto dolore e rabbia verso quella persona che ha fatto ciò, una persona codarda, cattiva, ignorante e sicuramente invidiosa", hanno scritto su Facebook i titolari della struttura per l'equitazione. Durante le due settimane in cui il cane era scomparso, decine di bambini avevano lasciato messaggi per Kuma, che per tutti era "il gigante buono".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Brescia7Giorni
  2. BergamoNews
  3. BergamoNews
  4. BergamoNews
  5. Brescia7Giorni

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Grone

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...